Una partita combattuta, vissuta come un anticipo dei playoffs che inizieranno il 27 aprile. La Cinque Pari ha cercato con determinazione ed energia per tutta la partita i due punti che le mancano per entrare nelle 8 squadre che si giocheranno i playoffs.

La Zimetal da par suo si é battuta per mantenere il primato in classifica. 
Ne è scaturito uno scontro duro, sempre corretto e che ha impegnato le due formazioni sino all’ultimo secondo. All’avvio la Zimetal parte con il freno a mano tirato, impacciata in attacco e sotto tono in difesa. Nel secondo quarto il risveglio dell’atteggiamento difensivo permette alla zimetal di volare a +10 all’intervallo lungo.

Ma la Cinque Pari non si arrende e ribatte colpo su colpo rientrando in partita e addirittura presentandosi a +7 a soli 100 secondi dalla fine. 
Qui viene ancora uns volta a galla la determinazione e la voglia di battersi sempre fino alla fine della Zimetal che con una soluzione da 3 punti e una attenta difesa ribalta il risultato conquistando la vittoria ed il primato matematico in solitidine della C-Gold.

Le prossime due partite contro Casale e Fossano serviranno per recuperare il roster al completo e preparare al meglio i playoffs per la promozione in B.

Venerdì prossimo alle 21 a Casale l’ultima trasfera di campionato.

Fortitudo Zimetal Alessandria – 5 Pari Torino  67– 65

Fortitudo Zimetal Alessandria: Gay 3, Markus 15, Malagutti, Lemmi 4, Sabli NE, Kuvekalovic 27, Riva, Pavone 11, Grossholz NE, Facchino 7 All. Vandoni.